LogoEditoreMinisito_Rai.itLogoEditoreMinisito_RaiTv_2012

Percorsi

NOTIZIE

Mappa Mare

Immenso, di tempesta o di dolcezza… tra parole immortali e immortali gesti

25-02-2011 13:29

    » Segnala ad un amico
    Mappa Mare

    Immenso, di tempesta o di dolcezza… dall’altra parte del mondo, o nel profondo dell’anima, tra parole immortali e immortali gesti.
    Lo straordinario viaggio di Ulisse decantato da Omero, l’Odissea nei viaggi per mare raccontata da Andrea Simi, così come nel racconto di Joyce con l’eroe che rappresenta l’avventura dell’uomo nel mondo… e la poesia di Montale, Saba e Svevo a suggellare la nuda grandezza del mare. E ancora Melville e l’epopea tragica di Moby Dick ed Achab magnificati nell’interpretazione di Orson Welles…
    Ed Hemingway, mare grande tra le pagine del suo imperdibile capolavoro.
    Abissi da leggenda nelle sfide di Maiorca e Majol, o nel vento della competizione con il comandante Straulino… o con Raimondo Bucher master della moderna subacquea. Il futuro del mare nelle speranze e nei propositi ecologisti e conservativi di Ermete Realacci e Romano Barluzzi.
    Il sacrificio degli emigranti, i bastimenti che partono per il nuovo mondo, nel viaggio della speranza… Il mito e la tragedia del Titanic, la Vespucci e le sue vele da leggenda, il Rex, l’Andrea Doria, la Raffaello nella grande epica dei transatlantici.
    Storia e storie di grandi capitali del mare, Genova, Trieste, Venezia e Napoli
    nella poesia e nelle parole di Vittorio Gassman…
    E poi ancora mare, con le mode, il costume, le canzoni.
    Infine la tv tra marinai e naufraghi tutti da ridere, con il mare “in onda” con gli sketch dei comici più famosi…

    Vi presentiamo, inoltre,  per  gentile concessione del regista Claudio Bondì e della Blue Film un poetico documentario realizzato con il contributo del MIBAC, in collaborazione con Rossellini film e Tv e la partecipazione dell’Ambasciata del Cile in Italia. Proponiamo una sintesi raccontata da  Roberto Herlitzka.
    Un  quotidiano cileno riporta la notizia di una balena che sta  per spiaggiarsi sulla costa del Pacifico in un villaggio di poverissimi pescatori. E’ questo episodio a suscitare la fantasia di Roberto Rossellini che, all’epoca in Cile per una intervista al presidente Salvador Allende, ne ricava un soggetto cinematografico, mai compiuto, le cui riprese dovevano essere realizzate dal giovane allievo Claudio Bondì.


    Guarda il video

    Rai.it

    Siti Rai online: 847